Vi mostro nel seguente video le operazioni da seguire per poter smontare la marmitta

all’xmax.

 

 

Schermata 2015-04-02 alle 07.45.05

In questa immagine potete vedere che forza dover applicare per stringere i perni relativi alla marmitta, per poterlo fare dovreste essere dotati di una chiave dinamometrica che vi permette di applicare da un minimo di 14 Nm ad un massimo di 65 Nm.

Se siete sprovvisti di chiave dinamometrica, non preoccupatevi una bella stretta va bene comunque, l’importante è mantenere il rapporto delle forze.

Se volete acquistare la marmitta della LeoVince tramite il sito Amazon potete cliccare qui, mediante questo link guadagnerò una piccolissima percentuale, il prezzo del prodotto non verrà modificato, ma questo mi aiuterà a produrre contenuti sempre migliori.

Se volete diventare parte di un sogno o semplicemente aiutarmi a coltivare questo progetto di manutenzione condivisa vi invito a cliccare – Inseguendo capo Nord

Per qualsiasi dubbio o domanda non esitate a contattarmi mediante il seguente modulo di contatto.

3 thoughts on “SOSTITUZIONE DELLA MARMITTA

  1. Ciao Giuseppe. Sempre grazie per tutto prima di tutto. Volevo chiederti. Il mio Xmax YP 250R, con 36500 km, fino a 40 km/h strattona abbastanza. Fa degli scatti che alle basse velocità sono proprio evidenti e poco sicure. Se lascio l’acceleratore la marmitta scoppietta il più delle volte e se mi devo fermare, ad esempio ad un incrocio, la moto puntualmente si spegne sempre. Certo con un messaggio non puoi sapere di preciso, ma in base ai sintomi della moto e alla tua esperienza, cosa potrebbe essere? Io stavo pensando che forse la marmitta è da sostituire o il carburatore da pulire o sistemare. Nel frattempo ho:
    – sostituito olio motore e olio mozzo.
    – sostituita candela
    – sostituiti elementi filtranti

    • Ciao Arturo, per caso lo scooter quando è fermo e si trova sul cavalletto centrale ha la ruota che gira? Se togli lo scooter dal cavalletto senti come se lo scooter volesse partire? Potresti avere un problema legato alla frizione.

      • Ciao Giuseppe. No. Non gira la ruota da fermo, anzi si spegne subito dopo. E da ieri fa fatica anche ad accendersi ed esce puzza di benzina. Appena lo accendo e di gas non accelera. Singhiozza e dopo un attimo parte. Ma con tanta puzza di benzina. Fino ai 40 km/h strattona. Se mi fermo si spegne. Se vado oltre i 40 funziona bene. Forse galleggiante carburatore?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *