Una delle mie passioni è smontare, capire come funzina, riparare e rimontare. Ho effettuato numerose operazioni di manutenzione sul mio Yamaha Xmax 250 ed è per questo che ho deciso di realizzare una guida dettagliata su ogni operazione di manutenzione eseguita su questo splendido scooter.

YAMAHA XMAX 250 – MOTORE YP250R

Guida completa su come operare manutenzione ordinaria e straordinaria allo Yamaha Xmax 250.

N.B. Questa pagina sarà costantemente aggiornata!!ULTIMO AGGIORNAMENTO 10/03/2018 – km percorsi 74000

MANUTENZIONE COMPLETA PER LO YAMAHA XMAX 250 MOTORE YP250R

ATTENZIONE!!

NON MI RITENGO RESPONSABILE DI EVENTUALI DANNI RECATI ALLO SCOOTER, PERSONE, COSE E ANIMALI. C’è LA POSSIBILITà DI PERDERE LA GARANZIA DELLO SCOOTER. QUESTE SONO LE MIE ESPERIENZE E NE HO IL PIACERE DI CONDIVIDERLE CON TUTTI, SE AVETE PROBLEMI GRAVI ANDATE DAL VOSTRO MECCANICO DI FIDUCIA. TUTTE LE MARCHE SONO DEI RISPETTIVI PROPRIETARI. GUIDA A SCOPO DIDATTICO.

——————————————————————————————————————————————————————————————-

Per cominciare iscrivetevi al mio canale YouTube YouTube-avatar-generic-3

potrete da qui seguire costantemente tutti i video che pubblicherò inerenti alle operazioni di manutenzione per il nostro caro Xmax.

——————————————————————————————————————————————————————————————-

In questa pagina pubblicherò tutti i link di ogni lavoro eseguito sul motorino e visualizzerete per ognuno di questi la scheda tecnica e i video necessari per compiere le operazioni di manutenzione necessarie.

——————————————————————————————————————————————————————————————–

Prima di continuare a leggere questa guida, tenevo a mostrarvi un mio progetto che desidero realizzare…

INSEGUENDO CAPO NORD – clicca per maggiori info

1570px-Nordkapp_2010

Correva aprile 2016 quando mi ritrovavo in un bar, di quelli di periferia e puzzolenti, a parlare con amici di viaggi memorabili, di quelli che al sol pensiero fanno brillare gli occhi e correre un brivido lungo la schiena.

In me, si accese una lampadina grande come un faro che ti acceca, uno di quei fari che mettono in ombra il sole! Pensai e se partissi per Capo Nord?

Pensavo a un viaggio che sapesse di avventura, dal contorno apparentemente folle… il compagno di viaggio che si prefigurava in me al quale gli avrei affidato il compito di portarmi in questo luogo fantastico non poteva e non doveva esser uno di quei BMW che ti fanno sentire superdotato, il mio compagno di viaggio doveva sembrare insignificante rispetto ai mostri sacri del genre adventure, e soprattutto doveva sentirsi umile… Allora non poteva non essere il mio compagno di sempre lo Yamaha Xmax!

Si avete capito bene , sto progettando un viaggio con destinazione Capo Nord, voglio correre quest’avventra! Apparentemente potrebbe sembrarvi un grosso azzardo, ma sono sicuro dell’affidabilità concessami da tale scooter, al di la delle caratteristiche tecniche, al di la del comfort, in questo viaggio conterà solo la sostanza e la determinazione, e di sostanza e determinazione ne potete esser certi questo scooter ne ha da vendere!

Mi riferisco a quanti vogliono credere in questa mia idea apparentemente folle e bizzarra, a quanti vogliano sostenermi nella realizzazione di questo progetto.

Non ho ancora ben chiare le spese a cui dovrò andare in contro, sto cominciando a stilare un primo preventivo di tutti i componenti di ricambio che dovrò portare con me lungo tutto il viaggio…. un viaggio lungo quasi 10000 km ma soprattutto con uno scooter di 8 anni e 63000 km.

Se state visualizzando questa pagine è perché voi come me siete appassionati a questo piccolo scooter, se mi aiuterete in questa impresa potrete vedere come tale scooter oltre che piccolo sarà anche grande e capace di sostenere Imprese capaci di far correre un brivido dietro la schiena… siamo qui che stiamo per far nascere una legenda…

Metterò parte dei miei risparmi, ma voi, se lo vorrete, dovrete aiutarmi nel resto. No vi sto a chiedendo cifre fisse, ma anche 1 centesimo sarà apprezzato e potrete esserne certi sarà utilizzato per questa causa.

Conto di fare questo viaggio, con il vostro aiuto, al più presto possibile… ecco perché sto cominciando a realizzare l’itinerario con tutte le tappe necessarie… correranno aggiornamenti su questa pagina.

PS qualora questo progetto non dovesse decollare restituirò tutto quanto ricevuto a ogni singolo donatore!

——————————————————————————————————————————————————————————————–

MANUALE OFFICINA X-MAX 250 – clicca qui per maggiori info

Prima di incominciare a smontare pezzo per pezzo il vostro Xmax, vi consiglio di scaricare il manuale di officina dello Yamaha Xmax 250 – motore yp250r.

Tale manuale spiega come smontare/rimontare le varie parti del motore, telaio e molto altro. Sono anche riportate le tolleranze che devono essere rispettate dai vari componenti affinché possano essere ritenuti regolari.

Potete scaricare il manuale di officina dello Yamaha Xmax 250 al seguente link – Yamaha X-MAX 250 Manuale di Officina

——————————————————————————————————————————————————————————————–

QUANTO CI COSTA IL NOSTRO CICLOMOTORE? – clicca qui per maggiori info

Ho pubblicato un piccolo articolo in cui è possibile vedere quanto effettivamente ci costa mantenere un ciclomotore negli anni. Ho tenuto nota di tutte le spese sostenute nel corso di questi anni, dalle spese accessorie a quelle necessarie come le tasse, lasciando nulla al caso.

——————————————————————————————————————————————————————————————-

STRUMENTI UTILIZZATI PER IL LAVORO – clicca per maggiori info

Per cominciare vi mostro il ponte sollevatore artigianale che ho progettato di persona, appena realizzerò la guida per la realizzazione, provvederò a pubblicare un articolo per spiegare in maniera dettagliata come realizzarlo.

——————————————————————————————————————————————————————————————-

CONTROLLI DA ESEGUIRE CON SCADENZE PROGRAMMATE – clicca per maggiori info

Schermata 2015-04-16 alle 21.57.39

——————————————————————————————————————————————————————————————-

SOSTITUZIONE DELLA MARMITTA – clicca per maggiori info

——————————————————————————————————————————————————————————————-

RABOCCO/CAMBIO OLIO – clicca per maggiori info

——————————————————————————————————————————————————————————————-

SOSTITUZIONE PASTIGLIE ANTERIORI – clicca per maggiori info

——————————————————————————————————————————————————————————————-

SOSTITUZIONE PASTIGLIE POSTERIORI – clicca per maggiori info

——————————————————————————————————————————————————————————————-

CAMBIO OLIO MOZZO – clicca per maggiori info

——————————————————————————————————————————————————————————————-

SOSTITUZIONE PORTA SPAZZOLE MOTORINO DI AVVIAMENTO – clicca per maggiori info – tutorial

IMG_1482

——————————————————————————————————————————————————————————————-

SMONTAGGIO RUOTA ANTERIORE – clicca per maggiori info

——————————————————————————————————————————————————————————————-

SMONTAGGIO RUOTA POSTERIORE – clicca per maggiori info

——————————————————————————————————————————————————————————————-

MODIFICA VARIATORE MEDIANTE TORNITURA – clicca per maggiori info

IMG_3378

——————————————————————————————————————————————————————————————-

SOSTITUZIONE LAMPADINE FARO ANTERIORE – clicca per maggiori info

——————————————————————————————————————————————————————————————-

RIPARAZIONE AMMORTIZZATORI ANTERIORI – clicca per maggiori info

——————————————————————————————————————————————————————————————-

RIPARAZIONE FILETTATURA ROVINATA NELL’ALLUMINIO – clicca per maggiori info

In questo articolo voglio mostrarvi un sistema per recuperare le filettature nell’alluminio rovinate. Prima di tutto niente paura! Esiste sempre un metodo o una soluzione per risolvere i problemi.

Ero intento a stringere l’asticella dello specchietto retrovisore quando, non curante della mia forza bruta, ho rovinato la filettatura.

Come fare?

615marYhFSL._SY355_

La soluzione si chiama heliconi, queste sono delle molle che vengono inserite all’interno dei fori danneggiati dopo uno speciale trattamento di quest’ultimo.

Vengono venduti in kit e sono disponibili in molteplici misure. La pulizia e la qualità del servizio è garantita.

Vi mostrerò di seguito la procedura che ho seguito per ripristinare la filettature del mio supporto.

 

 

 

 

 


SOSTITUZIONE CINGHIA MOTORE – clicca per maggiori info

——————————————————————————————————————————————————————————————-

SOSTITUZIONE VENTOLA RADIATORE – clicca per maggiori info

——————————————————————————————————————————————————————————————-

SOSTITUZIONE LIQUIDO REFRIGERANTE – clicca per maggiori info


SOSTITUZIONE CANDELA – clicca per maggiori info


SOSTITUZIONE MOTORINO DI AVVIAMENTO – clicca per maggiori info


PULIZIA ELEMENTI FILTRANTI – clicca per maggiori info

——————————————————————————————————————————————————————————————-


SOSTITUZIONE PISTONE REGGISELLA – clicca per maggiori info

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

RESET OIL CHANGE INDICATOR clicca per maggiori info

PER QUALSIASI DUBBIO O DOMANDA NON ESITATE A CONTATTARMI, SARO’ LIETO DI RISPONDERE A TUTTE LE VOSTRE DOMANDE.

Se volete diventare parte di un sogno o semplicemente aiutarmi a coltivare questo progetto di manutenzione vi invito a cliccare – Inseguendo capo Nord 

26 thoughts on “GUIDA COMPLETA ALLA MANUTENZIONE DELLO YAMAHA XMAX 250 – MOTORE YP250R

  1. Ciao Giuseppe,mi potresti postare una guida per lo smontaggio del blocco motore,perchè sto comprando un blocco in ottimo stato e lo voglio montare io.grazie

  2. Ciao complimenti per i video che fai. Sono sempre chiari e di molto aiuto. Volevo sapere se puoi fare un video per il lavaggio del impianto di raffreddamento. Grazie mille.

  3. bel lavoro!
    mi chiedevo se ti è mai capitato quel che sta capitando a me. rumore “gracchiante” non forte ma si sente bene anche quando viene fatta girare la ruota posteriore a motore spento. come se ci fosse un cuscinetto che grattasse….
    grazie se puoi essere di aiuto
    Ste

  4. Ciao complimenti e grazie per le spiegazioni molto dettagliate e ricche di consigli.
    Volevo chiederti se hai una video per la sostituzione dei cuscinetti ruote anteriore e posteriore.
    Ti ringrazio anticipatamente a prescindere che tu lo abbia o no.

  5. Giuseppe buon giorno,
    seguo con interesse i tuoi video da quando ho X-Max 250( nuovo modello 2015, ma poco cambia ). Uno dei lavori che non sono mai riuscito a fare ( non mi sono mai azzardato ) è la regolazione del gioco delle valvole. Credo sarebbe un apporto mooooolto importante per tutti i possessori di X-Max 250 autodidatti come me.
    Credi di poterlo fare un video dei tuoi ?
    Grazie

  6. Ciao, è possibile inventarsi qualcosa per lasciare i classici cavetti da mantenitore di carica per la batteria, facendo uscire il connettore nel vano porta oggetti?
    Ho un xmax 250 del 2008 usato e stavo pensando di fare un piccolo foro nella plastica interna per far comunicare i due vani e, appunto, lasciare in carica la batteria molto più facilmente

  7. buona sera Giuseppe, ho preso da poco un xmax 250 del 2005, appena preso tutto ok, ma ora ho 2 problemi, 1 il contachilometri è impostato in miglia ( quando l’ho preso mi hanno certificato sul contratto di acquisto 5.100 Km e invece mi sono accorto che sono miglia) l’ho riportato dal concessionario per farmelo impostare in Km ma non ci sono riusciti, mi hanno detto di riportarlo dopo le ferie in modo che yamaha italia quando riapre cerca la soluzione al problema(hanno detto che non gli e mai capitato un fatto del genere) secondo problema il galleggiante della benzina non sale più di metà livello nonostante il serbatoio sia pieno, questo succede dagli ultimi 2 pieni, prima era regolare, si può sostituire? grazie in anticipo , complimenti per le tue guide, sono utilissime e ben fatte, seguendole ho fatto la sostituzione olio motore , trasmissione e filtri aria, grazie ancora

  8. Ciao, mi potresti indicare come sostituire la lampada posteriore stop/luci? Non trovo lo schema di smontaggio da nessuna parte

  9. Salve Giuseppe Alfieri volevo sapere se farai un video per la regolazione delle valvole per xmax250 .
    Grazie e buon lavoro

      • Alla grande Giuseppe,
        i tuoi video sono “quasi” perfetti :). Attendo con trepidazione il quello sulla regolazione Gioco Valvole. A tal proposito volevo chiederti se, secondo te, un gioco valvole non corretto possa influire su velocità massima e consumi. Ho da poco comprato un X-MAX usato del 2008 e non va oltre i 125 Km/h di tachimetro. Olii, filtri e candela cambiati, nonchè, grazie al tuo video, sostituzione liquido raffreddamento.

        Grazie ancora per la condivisione dei tuoi lavori.
        Alberto.

  10. Ciao Giuseppe,
    innanzitutto grazie per il lavoro che fai, guardando i tuoi video ho imparato molto 🙂
    Volevo chiederti due cose:
    primo: ho un xmax del 2005 ed ho problemi con la batteria, mi si scarica se sta per più di 3/4 giorni fermo. Nei primi 6 anni di vita avrò cambiato circa 7 batterie (da quello che so tutti i primi xmax usciti da luglio 2005 a gennaio 2006 hanno avuto questo problema). ho avuto anche un richiamo ufficiale dalla Yamaha, ma nulla…neanche il meccanico è riuscito a capire come mai c’è questa dispersione, boh (lo scorso anno ho comprato un mantenitore di carica e uso quello se prevedo di non usare lo scooter per molto).
    secondo: da qualche giorno sentivo puzza di benzina mentre camminavo e avevo pensato di portarlo al meccanico m approprio ieri mi sono accorto che quando lo accendo, perde veramente tanta benzina da sotto, cosa potrebbe essere?
    https://drive.google.com/open?id=0B1WKfRaZ7O85VUF2dmFTYUpLRTg (il link per farti vedere da dove perde)

    Ti ringrazio in anticipo
    Saluti e buon lavoro
    Luca

  11. Caro Giuseppe,Come te sono un possessore di Yamaha x max 250/2008 e 52000km. Voglio ringrazierti per le utili dritte che ci rendi disponibili e porti un quesito.Ho un problema con il gioco ( cuscinetti sterzo ).Sento quando arrivo in frenata sui dossi e anche in fondo alla rampa del garage un forte stock sul manubrio.Premetto che le forcelle sono appena state manutenzionete,olio,Parioli,non hanno nessun gioco,non oscillano,Ho provato a registrare lo sterzo,ma non ho risolto,avrei voluto sostituire pur avendo disponibile tutta la serie sterzo,ma non ho proseguito l’operazione in quanto non sono riuscito a rimuovere il manubrio dalla sua sede.Credo che per rimuovere il manubrio ci voglia un un’estrattore.Davvero un gran lavoraccio rimuovere tutte le plastiche le connessioni elettriche,non oso pensare cosa costi farlo eseguire a regola d’arte in officina.Comunque non meno di 3/4 ore di lavoro!!!!

  12. Ciao Giuseppe,
    ormai ti seguo da tempo e ti devo ringraziare per l’aiuto datomi nella manutenzione del mio x-max. Avrei bisogno di chiederti come fare a ridare vita al contachilometri deceduto da un paio di giorni. quale potrebbe essere il problema??
    Ancora grazie,
    Borut

  13. Ciao Giuseppe come te sono un possessore di un xmax 250 ho problemi con la batteria che dopo un po si scarica anche se e nuova da varie prove che ho effettuato noto che il regolatore di tensione non mi eroga una tensione costante di 14v ma è un po ballerina tra i 12,5 e 13,80 mi puoi consigliare qualche regolatore di tensione piu valido . Ti ringrazio in anticipo

  14. Ciao Giuseppe volevo cambiare il contachilometri devi per forza mettere l’origine ho posso mettere un contachilometri di un anno diverso tipo del 2011? Ciao aspetto tue notizie al piu presto grazie.

  15. Ciao Giuseppe,
    un suggerimento. Quando ho acquistato il mio xmax 250 2007 usato non ho trovato il classico kit attrezzi.
    Nel garage ho un po’ tutto, avendo iniziato lo scorso anno a farmi dei lavori da solo seguendo i tuoi tutorial.
    Vorrei, pero’, allestire un piccolo kit da tenere sotto la sella per eventuali emergenze fuori casa.
    Quali attrezzi e chiavi mi consiglieresti di portare sempre con me?
    Grazie
    Daniele

  16. Ciao Giuseppe ,
    volevo una informazione se mi potevi aiutare, ti chiedo dove e’ situato il regolatore di tensione in un XMAX 250 del 2010 ?
    Grazie attendo un tuo gentile riscontro.
    P.S. se avessi una foto te ne sarei grato
    Antonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *